top of page

Cos'è la Mindfulness: Vuol dire meditare?

Aggiornamento: 2 ago 2020


"Tra lo stimolo e la risposta c'è uno spazio. Quello spazio è dove possiamo scegliere la nostra risposta. La nostra risposta è la nostra crescita e la nostra libertà "


Victor E. Frankl, autore di "Man in search of meaning"


In questo articolo parleremo della Mindfulness ormai cosi' discussa, e "alla moda" e delle differenze che ha con la tecnica della meditazione. Entrambe le cose non sono le stesse ed è importante spiegare che non sono sinonimi, il loro significato non è lo stesso, anche se molte volte può sembrare così. Quindi, la Mindfulness è considerata una filosofia di vita che include la pratica della meditazione.


Che ci crediate o no, la Mindfulness non è nulla di nuovo, si tratta di una tecnica molto antica che abbiamo adottato dalle tradizioni buddiste, usate 2500 anni fa, legate alla spiritualità e all'atto generale di meditare, praticamente un'abitudine dei monaci Buddisti che abbiamo occidentalizzato.


Ma non bisogna far confusione, la mindfulness non è direttamente collegata a nessuna religione, perché questa pratica ha l'obiettivo di migliorare la qualità della vita delle persone in termini molto specifici e in modo dimostrabile, lasciando da parte e senza entrare in filosofie personali, credenze e religioni.


 

CHE COS'E' LA MINDFULNESS ?


Possiamo definire la MINDFULNESS come il centro dell'attenzione nel momento presente, è un metodo per ottenere consapevolezza, concentrandosi su ciò che sta accadendo "qui e ora", accettandolo senza ulteriori tentativi, senza cercare di cambiare o giudicare qualsiasi cosa. Il suo significato è piena consapevolezza. Concentrati su ciò che accade in te e intorno a te provando a rinunciare al rumore e alle distrazioni.


Il Dr. JonKabat-Zinn e il suo team, nel 1979, iniziarono a usare la Mindfulness in modo terapeutico presso la clinica per la riduzione dello stress dell'Ospedale universitario del Massachusetts, USA. In questo modo, hanno sviluppato un programma di 8 settimane basato sulla consapevolezza per la riduzione dello stress (MBSR), un programma creato per aiutare le persone a imparare a far fronte a condizioni mediche croniche.


Diverse ricerche scientifiche successive stanno dimostrando che includendo la Mindfulness nella nostra routine quotidiana otteniamo molti benefici per la nostra salute fisica e mentale, è molto positivo per l'autocontrollo nei bambini, per lo sviluppo della capacità di recupero e di gestione delle risorse nelle persone malate e per il miglioramento dei livelli oggettivi di salute, tra questi è fondamentale ridurre lo stress e l'ansia, migliorare i livelli di concentrazione e la nostra memoria, escludere i pensieri intrusivi così invalidanti e il miglioramento del dolore.


Alcune ricerche neuroscientifiche suggeriscono che la pratica della consapevolezza supporta le connessioni tra l'amigdala e la corteccia prefrontale, responsabile della regolazione dell'espressione dei nostri pensieri, emozioni e azioni. Una forte connessione tra la corteccia prefrontale e l'amigdala ci protegge dagli effetti dannosi dello stress e dell'ansia.


In pratica, ciò che una persona sperimenta con la consapevolezza è una connessione molto stretta con se stesso, con il suo corpo, con la sua mente e con le sue emozioni. Ecco perché diventa una pratica essenziale se vuoi gestire correttamente i tuoi pensieri e le tue emozioni.


Praticando la presenza mentale ti vedi da un'altra prospettiva, come se tu fossi un osservatore che vede tutto ciò che accade in te e nel tuo ambiente, così da diventare più consapevole di ciò che senti e pensi. Questo ti darà una maggiore capacità di allineare i tuoi pensieri e sentimenti con qualsiasi scopo tu abbia nella vita.




 




Prenditi qualche minuto per ricollegarti nell'era del multitasking! È diventata un'esperienza sempre più richiesta. Ogni essere vivente cerca sicurezza e rifugio. Un posto dove riposare.



QUEL POSTO è DENTRO DI NOI !!





Per Maggiori info clicca qui⇧


Migliaia di persone lo stanno già praticando, unisciti a loro!!!




 


IN COSA CONSISTE ?


Per raggiungere la piena consapevolezza, devi imparare fin dall'inizio ad allenarti duramente. Ci sono diverse tecniche che possono aiutarci a raggiungere questo obiettivo: fare yoga, praticare la meditazione, respirare coscientemente, scansionare il corpo ... quindi, la meditazione è un altro veicolo, di tutti quelli che abbiamo per raggiungere la consapevolezza, percio', come abbiamo detto all'inizio di questo articolo, non sono la stessa cosa, la Mindfulness è uno stato che si ottiene attraverso la pratica della meditazione, indipendentemente dal fatto che la persona sia religiosa o meno.


L'obiettivo della Mindfulness è raggiungere uno stato di coscienza profondo durante la sessione e diverse tecniche concrete sono utilizzate per raggiungerlo. Cerchiamo di rendere la nostra coscienza rilassata e senza esprimere giudizi sui nostri sentimenti o pensieri





COME SI PRATICA ?


Ecco alcuni passaggi che ti aiuteranno lungo il percorso:


- In relazione al tempo, è consigliabile iniziare a praticare pochi minuti al giorno ed aumentare man mano che si procede, acquisendo la routine fino a raggiungere il ritmo ideale di 30 minuti al giorno. Devi essere persistente, non abbandonare la pratica se non è estremamente necessario e cerca di non muoverti troppo velocemente. Abbi pazienza.


- Trova il tuo momento tranquillo della giornata, al mattino subito dopo il risveglio, prima di andare a letto alla fine della giornata, dopo il pranzo a mezzogiorno ...

Scegli un ambiente o un luogo rilassato, privo di rumori e distrazioni esterne, con una temperatura adeguata e in cui ti senti molto a tuo agio: nella tua stanza, in ufficio, in un parco all'aperto, in giardino ...


- Indossata abiti comodi e mettiti in ​​una posizione comoda. Sedersi per terra con la schiena dritta in modo da non ostacolare la respirazione o sdraiarsi su un tappetino.

Concentrati sulla respirazione, concentrati su come l'aria penetra nelle narici nei tuoi polmoni, su come nutre tutto il tuo corpo con l'ossigeno e come esce di nuovo attraverso il naso, portando con sé tutto il male e il negativo. Non appena la tua mente è distratta, riportala all'attenzione del tuo respiro. Con la pratica, a poco a poco migliorerai la tecnica e ti ci vorrà meno tempo per raggiungerla.


- Lascia la mente vuota. Cerca di non pensare a nulla, se ci sono pensieri, che sicuramente lo faranno, lascialo andare, lascialo andare. È essenziale mantenere un atteggiamento neutrale nei confronti di pensieri o immagini, non giudicarli come buoni o cattivi, semplicemente percepirli e osservarli impersonalmente.




Questo è difficile da raggiungere, andiamo a migliaia di giri all'ora e il nostro cervello non smette mai di elaborare le informazioni a un ritmo frenetico che spaventa, è anche una questione di pratica, con allenamento, routine e abitudine, ti costerà meno ogni volta realizzalo, vedrai.


Quindi, una volta acquisita la pratica, per generalizzare il cambiamento e passare al tuo giorno per giorno, devi attirare l'attenzione e la consapevolezza che hai usato durante la sessione di Mindfulness per il resto della tua vita quotidiana


Così, attraverso questa pratica puoi dirigere il corso della tua stessa vita, e non lasciare che i tuoi pensieri o i tuoi sentimenti lo facciano per te. Hai davanti a te, quindi, uno strumento molto potente per trasformare la tua vita in un'esperienza significativa.


Con la mindfulness impariamo a tollerare l'impulso a seguire schemi che non ci servono. Coltiviamo uno spazio tra pensiero e azione e con la pratica, a poco a poco, aumentiamo la nostra capacità di essere in questo spazio e in questo momento, reagendo in modo meno compulsivo, considerando le opzioni a nostra disposizione e operando meno con il pilota automatico in questo modo possiamo prendere decisioni in modo libero e appropriato per ogni situazione, senza lasciarsi trasportare dagli automatismi che sono scatenati dalla fretta.



 

"Ci sono solo due giorni all'anno in cui nulla può essere fatto. Uno si chiama ieri e l'altro si chiama domani. Oggi è l'unico giorno in cui puoi amare, credere, fare e soprattutto vivere ".

Dalai Lama


 

Hai bisogno del tuo momento della giornata per ricollegarti con te?, Senti che stai andando ad un ritmo pazzesco, cosa che ti causa ansia e non sei in grado di goderti le attività quotidiane? Sai cosa devi fermare e non sai da dove iniziare? Stai pensando costantemente al passato e fantasticando su un futuro che non arriva mai? ...


Se hai risposto affermativamente a queste domande e/o stai considerando di approfondire la tecnica della presenza mentale, nella nostra scuola online abbiamo il miglior programma per questo. Approfondisci e informati senza impegno sul nostro corso online di mindfulness e gestione emotiva, sarai un esperto e noterai i suoi benefici sin dalle prime sessioni. Abbiamo registrato lezioni e sessioni dal vivo in modo da poterti spostare al tuo ritmo, al 100% flessibile (senza orari, dal tuo cellulare / tablet o PC).






319 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page